This is not clothing ! – Internet è  il mio canale preferito per fare shopping. Il pochissimo tempo libero disponibile, lo passo davanti ad uno schermo, alla ricerca di un buon affare! E appena lo trovo, in genere lo indosso e lo trasmetto a tutti i miei follower con un nuovo post! Due settimane fa, mi sono imbattuto in questo brand ” This is not Clothing”. Questo non è abbigliamento, recita lo slogan. E se date un’occhiata al sito, vi accorgete che non poteva esserci motto più indovinato di questo.

THIS IS NOT CLOTHING

Il fondatore del marchio è l’artista visivo Jam Sutton. Considerato dagli addetti ai lavori come uno dei più talentuosi creativi. Jam ha collaborato con musicisti multi-platino, come Pharrell Williams & N.E.R.D, Steve Aoki, Kid Cudi e Travis Barker e recentemente ha diretto Azealia Banks ‘ video musicale surreale perYung Rapunxel. Crea pezzi originali e condivide la sua visione unica, omaggiando i grandi artisti che hanno plasmato e influenzato la storia dell’arte.

Così ogni capo diventa una tela indossabile!

Ma veniamo alla mia  esperienza di shopping. Il pacco mi è stato recapitato dopo 5 giorni. Ho aprofittato di uno sconto del 50% perchè una t-shirt costa quasi 200€. Però se pensate a quello che c`ê dietro a questa semplice maglietta, concorderete con me che si tratta di soldi spesi bene. Innanzitutto indosserete un capo che sa di arte, unico nel suo genere. Non correrete il rischio, il sabato sera di vederlo indossato tra la folla o allo stesso party. Sicuramente non vi sto proponendo una semplice polo blu o una t-shirt bianca passpartout! Ma se vi proponessi capi comuni, non farei il blogger. Questo ragazzi è un capo per stupire e non passare inosservati!

Come abbinarlo?

Io ho optato per capi semplici. Uno stile rock basic, perchè la t-shirt è già ricca di suo. L’attenzione deve essere tutta focalizzata su questo capo e non su altro. Un pantalone nero e un chiodo di pelle potrebbero essere una scelta giusta. Anche un abito destrutturato non sarebbe male. Eviterei i jeans, soprattutto per una serata. Se proprio non riuscite a fare a meno del denim, optate per il nero o per il blu marino. Infine le scarpe. Le ho scelte anch’esse pompose, per richiamare lo stle Sicily, che amo particolarmente e che ricorre spessissimo nel mio guardaroba. Già altre volte le ho indossate. Realizzate a mano, dalla maestria della designer LUCIANA CAVALLI

THIS IS NOT CLOTHING

THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING


THIS IS NOT CLOTHING

 

FACEBOOK PAGE

OFFICIAL WEBSITE

INSTAGRAM


THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING


Seguitemi sui social network:

FACEBOOK

TWITTER

INSTAGRAM

GOOGLE +

TUMBLR

PINTEREST

BLOGLOVIN


THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING THIS IS NOT CLOTHING

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie. + informazioni

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione.

Chiudi